storefrontAREA RIVENDITORI ONLINE

VINCI UNA CASA +200.000€ SUBITO

close
Cosa stai cercando?
Digita la tua ricerca nella barra e scegli se vedere tutti i risultati o solo quelli relativi a uno gioco specifico
search highlight_off
search highlight_off
placeholder
Vincitori
north_east
VINCICASA: VINTA UNA CASA A ROMA, CAPITALE DELLA FORTUNA!

La città eterna trionfa ancora con la grandiosa estrazione di VinciCasa di ieri. Sale a 5 il numero di case vinte a Roma, da oggi ribattezzata la Capitale della Fortuna!
È bastato mettere in gioco una combinazione casuale e la cinquina vincente è stata centrata in pieno! Un colpo andato a segno con i numeri  4-17-19-25-32 a Roma presso il punto di vendita Sisal Tabacchi D'Alfonso di via Tacito 38. Una gioia incontenibile e un'emozione inestimabile per il fortunato vincitore, un sogno ad occhi aperti, che finalmente si avvera.  Non conosciamo ancora chi ci sia dietro questa vincita; non sappiamo l'inizio della sua storia, ma solo questa magnifica continuazione! Chissà dove sceglierà di acquistare la casa dei suoi sogni: se vicino ai luoghi simbolo della Città Eterna, nei pressi di Campo dei Fiori o in uno dei folcloristici rioni di Testaccio o Trastevere, o ancora cambiare proprio vita e città! Già, perché il bello del concorso VinciCasa è che la casa la sceglie il vincitore come e, soprattutto, dove vuole, in tutta Italia. Con questa estrazione, oltre al primo premio, assegnate anche la bellezza di altre 9.667 vincite per le categorie che hanno indovinato 4, 3 e 2 numeri estratti.  Adesso è il vostro turno: se credete ancora al mattone e ai vostri sogni, provate a mettervi in gioco! VinciCasa vi aspetta, come sempre, tutti i mercoledì con una grande estrazione.

date_range 19 Maggio 2016
placeholder
Vincitori
north_east
È UN PENSIONATO IL FORTUNATO CHE HA VINTO A POSADA (NU), IN SARDEGNA UNA CASA DA 500MILA EURO CON VINCICASA, IL GIOCO SISAL CHE PREMIA CON LA CASA DEI SOGNI!

Ecco la fortunata storia di "Alberto" (nome di fantasia scelto dal vincitore). Pensa di aver fatto 4 e poi scopre di aver centrato 5 numeri. "Le promesse non si cambiano, anche quando scopri di aver vinto. Aiuterò la Parrocchia di Posada nella costruzione di una nuova chiesa".
Si è presentato oggi negli uffici Sisal di Milano il fortunato "Alberto", il vincitore della casa vinta, grazie a VinciCasa, presso il punto vendita Sisal Bar Tabacchi situato in Via Vittorio Veneto, 2 a Posada (NU).  Quella di "Alberto", è davvero una storia incredibile. Ex carabiniere, sposato da oltre quarant'anni, è solito giocare sia al SuperEnalotto che a VinciCasa. Spesso si diverte a sognare con la moglie quello che potrebbero realizzare con un'ipotetica vincita. Dopo oltre quarant'anni di lavoro, Alberto non ha problemi economici anche per merito della moglie che ha sempre contribuito alla gestione familiare con parsimonia e senza "grilli per la testa". A lei, ad esempio, i gioielli non piacciano e sembra quindi essere più semplice farla felice con un vestito nuovo o un paio di scarpe. Entrambi dichiarano di essere persone semplici e fortunate a vivere in Sardegna, tra gli ulivi e il mare di fronte a casa. Come è solito fare Alberto, anche mercoledì 10 febbraio, va in ricevitoria a giocare. Gioca prima al nuovo SuperEnalotto e poi decide di giocare 5 dei 6 numeri che aveva programmato per il SuperEnalotto a VinciCasa, cambiando un numero, il 39 al posto del 40. "L'ho fatto senza un obiettivo, senza che quel numero rappresentasse qualcosa per me, solo per cambiare, visto che avevo deciso di giocare anche a VinciCasa".  Alberto non ha fretta di vedere il risultato perché la vita di un pensionato si scandisce con le piccole faccende quotidiane. Il giorno dopo controlla la combinazione vincente al televideo ed è convinto di aver centrato 4 numeri sui 5 estratti. Una vincita che avrebbe consentito di portare a casa circa 3.000 euro. "La decisione sul da farsi - dichiara - è già presa: 1.000 euro per me, 1.000 euro per mia moglie e 1.000 euro a Don Stefano, parroco di Posada. E' solo il giorno dopo, quando va in ricevitoria, che scopre invece di aver centrato 5 numeri e di avere quindi vinto una casa da 500mila euro.  "Quando ho scoperto della vincita, la gioia è stata così grande che mi sono davvero emozionato" - dichiara Alberto. "Ho abbracciato il ricevitore e siamo andati insieme nel sottoscala a piangere".  Alberto ora avrà ben due anni per trovare con tutta tranquillità la casa dei suoi sogni, in tutta Italia. Sembra però avere già le idee molto chiare. Non ha intenzione di cambiare la casa dove vive attualmente ma vuole mantenere fede alle promesse fatte quando ancora credeva di aver vinto 3.000 euro. "Quando prendi un impegno, lo mantieni fino in fondo: non so ancora se acquisterò una seconda casa per trarne un reddito; sicuramente con la parte in denaro (con VinciCasa il 20% del primo viene liquidato al vincitore in denaro) darò del ricavato in beneficienza alla bellissima Chiesa di Sant'Antonio sita sotto la rocca di Posada. Il parroco, infatti, vuole costruire una nuova chiesa e far diventare museo quella attuale". "Credo che le vincite servano a questo", conclude Antonio "a far felici tante persone valorizzando il mio territorio, un luogo fantastico nel quale ho avuto la fortuna di nascere e vivere".  Sale così a 18 il numero di case vinte ad oggi, tutte da 500.000 euro. VinciCasa. Vincere una casa è un gioco.

date_range 26 Febbraio 2016
placeholder
Vincitori
north_east
VINCICASA: SI SPALANCANO LE PORTE DELLA DICIOTTESIMA CASA NEL CUORE DELLA SARDEGNA.

Ambita, sognata, sperata, finalmente arrivata: VinciCasa regala la diciottesima casa e raggiunge il cuore della Sardegna.
Poteva arrivare in qualsiasi località d'Italia dopo aver attraversato lo stivale da nord a sud, dal Trentino Alto Adige alla Sicilia, la fortuna per la prima volta ha scelto di fermarsi nell'isola felice sarda, precisamente a Posada, in provincia di Nuoro. Questa la combinazione vincente di VinciCasa 18-19-22-32-39 che ha centrato il fortunato giocatore sardo aggiudicandosi così la casa dei suoi sogni dal valore di 500.000 euro. Potrà sceglierla come la vorrà e dove preferirà, in tutta Italia. Una delle magnifiche ville vista mare o uno dei tanti nuraghi sparsi in tutta la Sardegna: non sappiamo dove sceglierà di trascorrere il resto della sua vita, quello che sappiamo è che avrà due anni di tempo per completare l'acquisto e realizzare definitivamente il suo sogno. L'estrazione settimanale di ieri mercoledì 10 febbraio si è coronata con l'assegnazione della casa, ma anche con altre 14 vincite da oltre 3.180,14 euro per i giocatori che hanno totalizzato 4 punti, 77,96 euro per i 533 punti 3 e oltre 13 euro per i giocatori che hanno centrato i punti 2. I sogni ricominciano all'alba: ed è già ripartito il conto alla rovescia che ci separa dalla prossima estrazione di VinciCasa fissata per mercoledì 17 febbraio. Giocare è semplice e divertente: basta scegliere 5 numeri su 40 e sperare che il sogno si avveri.

date_range 11 Febbraio 2016
placeholder
Vincitori
north_east
VINCICASA: ARRIVA LA PRIMA CASA SOTTO L'ALBERO DI NATALE!

Dicembre comincia alla grande, a Lecce le festività sono già cominciate: è qui che ieri sera VinciCasa ha fatto il suo primo regalo di questo Natale.
Una casa del valore di 500.000 Euro arriva dritta dritta nel tacco dello stivale italiano! Il concorso n. 48 con la combinazione vincente 8-15-25-32-40 assegna il diciassettesimo immobile da quando il gioco VinciCasa è partito. Le feste saranno buone di sicuro per il fortunato giocatore pugliese: sceglierà un trullo nella sua terra, una villa vista mare o un appartamento metropolitano? Non si sa ancora nulla di lui o di lei, si conosce solo il luogo in cui ha tentato la fortuna nel punto vendita Sisal, "TOTOCHANCE" di Lecce. Non sappiamo come e dove vorrà l'immobile dei suoi sogni, ma di certo non avrebbe potuto augurarsi feste migliori! Già, perché, il bello di VinciCasa è che il vincitore è libero di scegliere la casa che vuole e dove vuole. Sorte non identica, ma altrettanto buona, per tutti gli altri giocatori che hanno giocato e centrato parte della combinazione estratta indovinando 4, 3 o 2 numeri. Solo per citare la categoria di vincita dei 4 punti: in 30 hanno realizzato la quaterna che ha fruttato la somma di Euro 1.720, 65 per ciascun giocatore. Il sogno di vincere una casa, questa volta per loro, non si è realizzato, ma l'atmosfera natalizia entra nel vivo e sarà senz'altro di buon auspicio. Se non avete ancora scritto la letterina di Babbo Natale, è il momento giusto per farlo: VinciCasa torna puntuale con l'estrazione di mercoledì prossimo 9 dicembre.

date_range 3 Dicembre 2015
placeholder
Vincitori
north_east
VINTA UNA CASA A PARTINICO (PA) CON VINCICASA! SALE A 16 IL NUMERO DI CASE ASSEGNATE!

A distanza di sole due settimane dalla vincita di Crotone, VinciCasa continua a premiare i suoi giocatori! L'estrazione di ieri ha assegnato la 16a casa da 500.000€! Gioisce un fortunato giocatore di Partinico (PA)!
La giocata vincente è stata registrata presso il punto vendita Sisal Tabaccheria Cangialosi situato in corso dei Mille 82 a Partinico (PA). Si tratta della prima casa assegnata in Sicilia che entra di diritto nella graduatoria delle Regioni più fortunate. La cinquina vincente, con i numeri 3, 9, 11, 23, 32 ha realizzato per il fortunato giocatore il grande sogno: una vincita di 500.000 euro da utilizzare per l'acquisto di uno o più immobili liberamente scelti dal vincitore stesso in qualsiasi città d'Italia.  Il 20% dell'importo vinto, circa 100.000€ quindi, verrà corrisposto in denaro, da utilizzare liberamente a discrezione del fortunato giocatore, mentre l'80% restante sarà destinato all'acquisto di uno o più immobili in tutta Italia. E sarà il vincitore stesso a scegliere la sua casa dei sogni, quella che più gli piace, dove vuole, in tutta Italia.  Dove sarà la casa, se in montagna, nella città di residenza, al mare, al lago, con giardino o terrazzo, dipenderà dalla scelta del vincitore, purché sul territorio italiano. Certamente risponderà alle sue esigenze e avrà due anni di tempo per concludere il rogito che Sisal provvederà a saldare con l'importo vinto. VinciCasa. Vincere una casa è un gioco!

date_range 24 Settembre 2015
placeholder
Vincitori
north_east
VINTA ANCORA UNA CASA CON VINCICASA! SALE A 15 IL NUMERO DI CASE ASSEGNATE!

VinciCasa continua a premiare i suoi giocatori! L'estrazione di ieri ha assegnato la 15a casa da 500.000€! Esulta un fortunato giocatore di Crotone (KR)!
La giocata vincente è stata registrata presso il punto vendita Sisal Bar Gerace situato in via XXV Aprile 5 a Crotone. Si tratta della prima casa assegnata in Calabria che entra di diritto nella graduatoria delle Regioni più fortunate. La cinquina vincente, con i numeri 1, 5, 8, 11, 30 ha realizzato per il fortunato giocatore il grande sogno: una vincita di 500.000 euro da utilizzare per l'acquisto di uno o più immobili liberamente scelti dal vincitore stesso in qualsiasi città d'Italia.  Il 20% dell'importo vinto, circa 100.000€ quindi, verrà corrisposto in denaro, da utilizzare liberamente a discrezione del fortunato giocatore, mentre l'80% restante sarà destinato all'acquisto di uno o più immobili in tutta Italia. E sarà il vincitore stesso a scegliere la sua casa dei sogni, quella che più gli piace, dove vuole, in tutta Italia. Dove sarà la casa, se in montagna, nella città di residenza, al mare, al lago, con giardino o terrazzo, dipenderà dalla scelta del vincitore, purché sul territorio italiano. Certamente risponderà alle sue esigenze e avrà due anni di tempo per concludere il rogito che Sisal provvederà a saldare con l'importo vinto. VinciCasa. Vincere una casa è un gioco!

date_range 10 Settembre 2015
placeholder
Vincitori
north_east
È ORIGINARIO DELLA REPUBBLICA DI SANTO DOMINGO IL FORTUNATO CHE HA VINTO A SALUZZO (CN) UNA CASA DA 500MILA EURO CON VINCICASA, IL GIOCO SISAL CHE PREMIA CON LA CASA DEI SOGNI!

Ecco la fortunata storia di "Roberto" (nome di fantasia scelto dal vincitore). "Questa vincita mi cambierà la vita. Comprerò due case, una per vivere con la mia numerosa famiglia, l'altra per generare reddito"  
Si è presentato oggi negli uffici Sisal di Milano, accompagnato da uno degli otto figli, il fortunato "Roberto", vincitore della casa vinta, grazie a VinciCasa, presso il punto vendita Sisal Tabaccheria situato in Corso Italia 76 a Saluzzo (CN). "Allora è proprio vero, sono davvero io il vincitore di VinciCasa"  ha dichiarato Roberto. Originario della Repubblica di Santo Domingo, Roberto, oltre sessant'anni, sposato e con otto figli, vive da quindici anni in Italia e lavora nei campi da cinquant'anni. "Quando sai di aver lavorato per una vita, di aver messo al mondo tanti figli e di avere un numero di nipoti da poter formare una squadra di calcio, ti chiedi cosa altro devi fare per vivere con serenità il futuro. La mia famiglia, in tempi diversi, si è trasferita in Piemonte e nessuno di noi ha mai pensato ad un domani lontano dall'Italia. Stiamo bene in Italia, ma la vita è cara e dobbiamo lavorare tanto per vivere sereni. E così, con questo pensiero, ho pregato tanto e i numeri che ho giocato sembrava mi fossero dettati dall'alto, da chi lassù mi vuole bene e ha riconosciuto gli sforzi di una vita intera. Ho giocato a VinciCasa, come ho fatto ogni settimana dall'inizio del gioco e come farò ancora in futuro, perché la casa è il bene più prezioso che si possa avere. La casa è il luogo dove la famiglia si riunisce, dove si mangia insieme, dove ognuno porta il suo contributo,. Una casa che a me è mancata per anni!".  E saranno proprio i numeri 4,26,32,38 e 40 a decretare il nuovo destino di Roberto e della sua famiglia.   Quando Roberto scopre della vincita al televideo è tardi, stanco dopo una giornata faticosa di lavoro. Controlla tantissime volte la combinazione nel suo piccolo appartamento in mezzo ai campi. Il vincitore non ha il telefono e non può neppure avvisare i parenti cui racconta della vincita solo la sera successiva. E poi non festeggia, lo farà il giorno dopo, era troppo incredulo per pensare fosse tutto vero. Roberto avrà ben due anni per trovare con tutta tranquillità le case che gli cambieranno la vita.  Deve ancora cercarle, ma certamente acquisterà una casa che ospiterà lui e la moglie, quattro dei suoi figli e ben cinque nipoti. Una casa grande, quindi, che sceglierà con oculatezza, se possibile in città. Roberto, che da anni vive da solo in mezzo ai campi, ritroverà la compagna della sua vita al suo fianco al risveglio e ha già promesso alla consorte che con il 20% dell'importo vinto, che verrà corrisposto in denaro per qualsiasi utilizzo, faranno anche un bel viaggio a Venezia. E, ancora, sceglierà una seconda casa per affittarla e riuscire così a percepire una rendita. È arrivato VinciCasa. Vincere una casa è un gioco.

date_range 25 Giugno 2015
placeholder
Vincitori
north_east
HA UNA NUOVA CASA LA VINCITRICE DI VINCICASA DI NICHELINO (TO). E' UNA VILLETTA A SCHIERA DI QUATTRO PIANI A NICHELINO IL SOGNO CHE DIVENTA REALTA'

La protagonista della nostra storia è Diana, nome di fantasia scelto dalla vincitrice della casa estratta il 12 novembre scorso presso il punto vendita Sisal Bar Tabaccheria situato in P.zza Aldo Moro, 50 a Nichelino (TO), grazie a VinciCasa, la nuova formula di gioco del Gruppo Sisal.
E ora Diana, a distanza di 6 mesi dall'estrazione, ha una nuova casa che ha appena rogitato, scegliendola liberamente su tutto il territorio italiano in base ai suoi desideri, sogni e necessità.   La vincitrice ricorda ancora con emozione gli attimi successivi alla scoperta della vincita: è un tumulto di gioia, di incredulità. "Controlli la schedina centinaia di volte prima di essere sicuro di quello che stai pronunciando, prima di dire ho vinto una casa ai familiari".   Diana, donna di mezza età, sposata e con figli, la mattina nella quale ha tentato la fortuna con VinciCasa non credeva certo che sarebbe stata lei la vincitrice. Con la solita leggerezza con la quale ci si svaga con un gioco di lotteria, Diana compila la sua schedina con numeri che rappresentano per lei date significative, beve un caffè e al momento della convalida dice al ricevitore: "Le prime due volte non ho vinto nulla, la terza sarà quella buona". Gioca, mette la ricevuta in borsa, poi non ci pensa più.  E' solo quando scopre di aver vinto che si preoccupa di nascondere la schedina in un luogo sicuro. Quei numeri, infatti, 7, 9, 23, 27 e 29  le hanno cambiato la vita seppur ribadisce "La vincita ha fatto comodo ma restiamo sempre con i piedi per terra, perché conosciamo bene i sacrifici che è costretta a fare una famiglia per acquistare una casa". "Io, continua la vincitrice, ero indecisa se acquistare una casa vicino a dove abito o in Liguria, per le vacanze. All'inizio, appena scopri della vincita, credi che più riesci a fantasticare più grande è il sogno. E' solo quando torni a vivere la realtà di tutti giorni che scopri che non desideri il castello della principessa ma che il tuo sogno è esattamente la tua casa, quella dove vivi, dove accarezzi i figli la sera, dove condividere al telefono con un'amica la ricetta della torta di mele, dove ti accucci sul tuo divano la sera".  Ed è sognando tutto questo che ci siamo innamorati della casa che abbiamo scelto. Avevamo visto una casa che sembrava "perfetta", di nuova costruzione e tutta "tecnologica", poi ci siamo innamorati di una villetta a schiera di 4 piani e da subito l'abbiamo sentita nostra. Con Il 20% dell'importo vinto corrisposto in denaro, Diana ha acquistato parte dell'arredamento per la nuova casa. Ora le resta ancora una piccola somma per acquistare altri beni immobili, magari un piccolo appartamento proprio in Liguria. È arrivato VinciCasa. Vincere una casa è un gioco.

date_range 19 Giugno 2015
placeholder
Vincitori
north_east
ANCORA UNA CASA VINTA CON VINCICASA! SALE A 14 IL NUMERO DI CASE VINTE

VinciCasa continua a premiare i suoi giocatori! L'estrazione di ieri ha assegnato la 14a casa da 500.000€. Esulta un fortunato giocatore di Villanterio (PV)!  
A dispetto di qualunque scaramanzia, mercoledì 17 giugno è stato un concorso davvero fortunato! Non potrà scordarlo facilmente il fortunato giocatore di Villanterio, provincia di Pavia, che ieri sera ha centrato la cinquina vincente. 6-8-10-11-13 la combinazione vincente che ha realizzato il grande sogno: una vincita da 500.000 euro da utilizzare per l'acquisto di uno o più immobili in qualsiasi città d'Italia.  E sarà il vincitore stesso a scegliere la sua casa dei sogni, quella che più gli piace, dove vuole, in tutta Italia.   Inoltre egli potrà riscuotere e usufruire subito di una somma in denaro, pari al 20% del valore totale della vincita, da utilizzare come preferirà, circa 100.000 euro quindi, da utilizzare per tutte le spese legali e fiscali relative alla compravendita, per pagare un eventuale mutuo ma anche per fare un viaggio!!   La giocata vincente è stata registrata presso il punto vendita Sisal Bar Tabacchi Betti Cinzia situato in via San Giorgio 105. Appuntamento con l'estrazione è come sempre fissato per mercoledì alle 21. Non ci resta che augurarvi un grosso in bocca al lupo e darvi appuntamento per l'estrazione di mercoledì 24 giugno. È arrivato Vincicasa. Vincere casa è un gioco.

date_range 18 Giugno 2015

Esplora la mappa della Fortuna!

Dove si sono registrati i Jackpot di SuperEnalotto dal 1997 a oggi? Dai uno sguardo alla mappa e scopri le città baciate dalla fortuna

Mappa_della_Fortuna_Main_Banner.png

Esplora la mappa della Fortuna!

Dove si sono registrati i Jackpot di SuperEnalotto dal 1997 a oggi? Dai uno sguardo alla mappa e scopri le città baciate dalla fortuna

Esplora la mappa della Fortuna!

Più di 150 case già vinte! Dove?

Dai uno sguardo alla mappa e scopri le città baciate dalla fortuna

mappa-della-fortuna-02-desk@2x.png

Hai bisogno di aiuto?

close