VINCI UNA CASA +200.000€ SUBITO

close
Cosa stai cercando?
Digita la tua ricerca nella barra e scegli se vedere tutti i risultati o solo quelli relativi a uno gioco specifico
search highlight_off
search highlight_off
placeholder
Novità
north_east
CASE CHE SORPRENDONO, NON SOLO A PASQUA!

Ci sono case che emozionano e raccontano chi siamo: posizionate in location esclusive, curate esteticamente con dettagli sofisticati, calde e accoglienti come l'atmosfera che sanno regalare. E poi ci sono le case che sorprendono e fanno sognare, non soltanto a Pasqua!
Le abbiamo viste solo al cinema, in televisione e suoi giornali, ma non di rado popolano anche i nostri sogni, a occhi chiusi e aperti! Sono ville da capogiro con piscina e parchi annessi oppure sfarzosi castelli con decine di stanze; sontuose, gigantesche, direttamente sulla spiaggia, dotate di ogni lusso possibile e immaginabile: se vi trovaste in vacanza a Hollywood, il celebre quartiere di Los Angeles, di case così ne vedreste più di una, perché è proprio in questo tipo di dimore che abitano le più grandi star americane! Talmente grandiose da sfiorare gli eccessi più bizzarri, così fantastiche da essere ai limiti della realtà! Divenute negli anni anche mete di pellegrinaggio da parte dei tanti fan mondiali, sono luoghi in cui i vip si rifugiano quando si spengono i riflettori. Un esempio su tutti, la residenza di Will Smith. Ve lo ricordate quando giovanissimo interpretava "Il Principe di Bel Air"? Ecco, la sua mega villa di lusso sulle colline hollywoodiane non solo ha cinque stanze da letto, campi da tennis e da basket, ma udite udite... anche un lago artificiale! Non solo nel paese di stelle e strisce, ma anche in Italia non mancano le case da sogno: dimore storiche e sfarzose, appartenute a nobili e aristocratici e che ad oggi sono in affitto, aperte alle visite, disponibili per soggiorni più o meno lunghi, oppure in cerca di nuovo proprietario. Tra le più ambite e sorprendenti, un'ex residenza di caccia del XVI secolo sulle Dolomiti, oggi chalet extralusso con tanto di terme private, vasca idromassaggio all'aperto e cantina con oltre 1.000 gioielli imbottigliati. E a far sognare ci sono anche le ville che affacciano direttamente sul lago di Como, o quelle immerse in paesaggi mozzafiato: è il caso di Villa Le Scale a Capri, composta da sette suite più palestra e piscina. In comune hanno tutte una vista impagabile, proprio come l'emozione di vincerla una casa. Già, perché se pochi comuni mortali possono permettersi ville a 6 zeri come quelle descritte, sognare non costa nulla! E il sogno di una casa nuova potrebbe realizzarlo VinciCasa, l'unico gioco che mette in palio una casa del valore di 500.000€, da scegliere come vuoi e dove vuoi in tutta Italia. Bastano 5 numeri vincenti e un colpo di fortuna. Grande o piccina, sul lago o sul mare, la casa dei tuoi sogni aspetta solo te... buona fortuna e buona Pasqua!

date_range 5 Aprile 2017
placeholder
Novità
north_east
BAITA O CHALET? LA CASA DEI TUOI SOGNI È AD ALTA QUOTA.

Prendete la bellezza di un paesaggio imbiancato dalla neve, pensate ad una delle tante località sciistiche in cui avete sempre sognato di trascorrere una settimana bianca, non abbiate timore della colonnina di mercurio che scende: scaldarvi di fronte al tepore di un caminetto acceso in un meraviglioso chalet o in una rustica baita, è un'emozione che non ha prezzo.
Ancor di più se si ha la fortuna di vincerla con VinciCasa, l'unico gioco che mette in palio la casa dei propri sogni. La stagione è quella ideale, il periodo è quello giusto: fatevi qualche giorno di vacanza nella meta di montagna che più vi ispira e lasciatevi incantare dalle tipiche abitazioni che troverete ad alta quota. Rustico o elegante? Qual è lo stile architettonico che preferite?  Più raffinato e più ampio lo chalet, più modesta, ma altrettanto affascinante la baita con la sua classica struttura in pietra o in legno, siamo certi che entrambe le case saprebbero accogliervi e diventare presto "casa vostra".  Pavimenti e soffitti in legname, colori caldi alle pareti, complementi d'arredo quali pelli e corna appesi, creano la caratteristica atmosfera e regalano quel calore domestico tipico delle zone di montagna, quando fuori il termometro è sotto zero. E se dalle finestre scorgerete bianco a perdita d'occhio e piste da sci, vi basterà accendere il camino per emozionarvi. Continuate a fantasticare: se in cima ai vostri desideri c'è sempre stata una casa in montagna, per trascorrere anche piccoli periodi l'anno, è il momento di pensarci. Puoi tentare la fortuna con VinciCasa: l'estrazione vi aspetta ogni mercoledì, basta scegliere 5 numeri su 40! Buona fortuna.

date_range 12 Dicembre 2016
placeholder
Novità
north_east
DOLCETTO O SCHERZETTO? L'ITALIA FESTEGGIA HALLOWEEN...IN CASA!

O meglio: di casa in casa! È proprio quello che si divertono a fare gli italiani in occasione di Halloween, la festa di tradizione irlandese, che da qualche anno si è diffusa anche in Italia.
Il 31 ottobre ha inizio il festeggiamento della notte delle tenebre: sono tantissimi i fantasmi che girano porta a porta per consumare il rito di "dolcetto o scherzetto" e riuscire così a farsi regalare il maggior numero di caramelle e dolciumi vari. Festeggiare in casa per moltissimi è ormai una consuetudine, a partire dalla decorazione e fino alla preparazione di menù tipici di questa ricorrenza. Non serve avere un castello inquietante, o una dimora speciale: che siate proprietari di una villa o di un appartamento, potrete organizzare voi stessi un "Halloween Party". Scatenate la fantasia e iniziate ad addobbare la vostra casa. Per cominciare bisogna creare l'atmosfera giusta: spegnete le luci e accendete delle candele! Poi procuratevi ragnatele e pipistrelli da attaccare alle pareti e scheletri ad accogliere i vostri ospiti. Poi sarà la volta di preparare un menù "spaventosamente" buono: protagonista indiscussa della tavola non potrà di sicuro mancare la zucca negli abbinamenti più tipici, dal risotto ai dolcetti. Tra i dolci più macabri, immancabili anche le dita della strega, biscotti facili da preparare e ad effetto davvero speciale se "insanguinate" con marmellata rossa! Per concludere, mascheratevi: travestitevi da strega, da fantasma o da mummia, il divertimento è assicurato e il gioco è fatto. E a proposito di gioco, se non sarete voi i padroni di casa, ma solo gli ospiti, potete provare a giocare a VinciCasa: il gioco che ti premia con la casa dei tuoi sogni! Al mare o in collina, un appartamento in un condominio o una villetta a schiera: se ti aggiudichi il primo premio con VinciCasa scegli la casa che vuoi tu, dove vuoi tu in tutta Italia. E chissà, il prossimo Halloween toccherà a te organizzare un party in una casa tutta vostra!

date_range 27 Ottobre 2016
placeholder
Novità
north_east
CASE E CINEMA: LE LOCATION UTILIZZATE NEI FILM.

Ciak, si gira fra le case che hanno fatto da set cinematografico a molti film italiani! Noir, drammatici o romantici ogni genere richiede la sua cornice ideale e ciascuna location selezionata risponde a caratteristiche estetiche ed emozionali efficaci al racconto della storia che si sta mettendo in scena.
Sembra rispettare in pieno questo criterio il Premio Oscar "La Grande Bellezza" di Paolo Sorrentino, che ha fatto di Roma e dei suoi palazzi la coprotagonista del film. L'abitazione del protagonista Jep Gambardella, è un meraviglioso attico nella centralissima Piazza del Colosseo con vista mozzafiato sull'Anfiteatro Flavio, sui Fori Imperiali e sul Circo Massimo*. Sempre a Roma, i riflettori si sono accesi più di una volta in quella che è l'ormai nota Villa dell'Olgiata**, nella zona nord della città eterna. Caratterizzata dalla facciata in pietra, da una sala da biliardo sotterranea, dalla piscina ovale, grazie all'ampiezza dei suoi spazi ha fatto da sfondo a pellicole cinematografiche come "C'eravamo tanto amati", ma anche a intere serie TV, tra cui "I ragazzi della 3°C" e "Incantesimo 6". Spostandoci per l'Italia in molti ricorderanno il film cult "Profondo Rosso", per cui Dario Argento negli anni '70 scelse di ambientare alcune scene a Torino nella prestigiosa Villa Scott***: eccellente esempio di Stile Liberty, situata ai piedi della collina, Villa Scott è diventata celebre per essere stata l'abitazione del "bambino urlante" del film. Nel più recente passato, ha conquistato il grande pubblico anche la casa del "Commissario Montalbano", una struttura con vista panoramica che affaccia sul mare. L'abitazione di Luca ZIngaretti, alias Montalbano, è però un B&B costituito da un piano rialzato con un grande soggiorno, un ampio balcone e una camera da letto matrimoniale con bagno; un primo piano con tre camere da letto, tre bagni ed infine una mansarda con una camera da letto doppia ****.  Se quella che desideri è proprio una casa da film, puoi tentare la fortuna con VinciCasa, il gioco che ti premia con la casa dei tuoi sogni. Giocare è semplicissimo: basta scegliere 5 numeri su 40 e attendere l'estrazione settimanale del mercoledì. Se indovinerai la combinazione vincente, non diventerai un attore, ma potrai vivere la scena più bella mai vista al cinema portandoti a casa la casa dei tuoi sogni! Non ci resta che dire: motore azione e buona fortuna! *www.arredamento.it/forum/viewtopic.php?t=115482 **www.cinemap.it/villa-olgiata/ ***www.museotorino.it/view/s/58bd1caea41548fc8bc509eaf2408bc6 ****www.lacasadimontalbano.com

date_range 13 Novembre 2015
placeholder
Novità
north_east
NIDO D'AMORE SULLA CASA ALBERO? LE PROPOSTE PIÙ ORIGINALI DEL MERCATO IMMOBILIARE.

Hai sempre sognato di vivere "due cuori e una capanna"? 
Lo sapevi che, a Torino, dalla mente di un creativo architetto, è nata la Casa Albero? Estremamente romantica, diversamente green, la "casa albero" è diventata una delle residenze più originali e ambite sul mercato immobiliare italiano. Un vero e proprio nido d'€™amore, l'€™edificio residenziale recentemente costruito in pieno centro cittadino, è stato battezzato "25Verde". Ma la foresta abitabile a basso impatto ambientale, è solo uno dei tanti progetti edilizi che colorano di verde e di stravaganza il mercato immobiliare. Pare che in Puglia siano moltissimi i trulli, le tipiche case a pianta circolare e tetto conico, pronti ad essere abitati da tutti quelli che mollerebbero volentieri lo stress metropolitano per vivere in una residenza tanto rustica quanto caratteristica, immersa in un panorama bucolico!  Tra gli annunci più bizzarri, nel piacentino risulta ancora sfitto un castello fortezza con annesse prigioni sotterranee, torri d'€™avvistamento e ponte levatoio: chi cerca nella casa la sicurezza, può farci di certo un pensiero! E se poi avete fede e buongusto, allora non vi dispiacerà l'€™idea di un ex convento ristrutturato e diventato una villa a Salò, nel bresciano. 1000 metri quadrati di lusso e design con tanto di piscina e vista sul Lago di Garda. Se sarai tu a indovinare la cinquina vincente di VinciCasa, potrai dare libero sfogo alla tua fantasia. Mulino a vento o super attico? Nido d'€™amore su un albero o un faro al mare? Con VinciCasa la realtà che supera la fantasia ha un valore di 500 mila Euro! Giocare è facilissimo: basta scegliere 5 numeri, sognare a occhi aperti e attendere l'estrazione settimanale del mercoledì. Buona fortuna!

date_range 6 Novembre 2015
placeholder
Novità
north_east
"TENEBROSE O SPIRITOSE", IN ARRIVO CASE DA PAURA!

Chi di voi non ricorda la macabra quanto divertente casa della Famiglia Addams che ha appassionato intere generazioni? A far da scenario alla tragicomica vita in bianco e nero degli Addams, una dimora tetra in cui ogni giorno si festeggiava Halloween.
A tal proposito, VinciCasa non poteva mancare l'occasione e, per celebrare Halloween, mette in programma un'estrazione spaventosamente avvincente! Basterà scegliere 5 numeri su 40 e incrociare le dita. Se la cinquina sarà vincente, un immobile del valore di 500.000 Euro si materializzerà sotto i vostri occhi, come per magia! Dopo aver recitato per anni "Tremate, tremate le streghe son tornate", nel concorso del 28 ottobre per propiziare la fortuna, il motto sarà "sognate, sognate le case da paura sono arrivate"! Parliamo metaforicamente, ovviamente! Nessuna casa infestata dai fantasmi, né inquietanti dimore abitate solo da strane presenze notturne:  ad attendervi con la giocata di Halloween solo la magia di un sogno che si trasforma in realtà. Gli unici brividi che sentirete saranno quelli dell'attesa che precede l'estrazione di VinciCasa. C'è chi giura che pur di vincere una casa pagherebbe volentieri il prezzo della visita di qualche ospite invisibile ogni tanto, purché si tratti di una presenza "spiritosa"! E c'è chi sostiene che sopporterebbe anche la compagnia di qualche fantasma, a patto che di tenebroso abbia solo l'aspetto! Ville da brivido sperse nella bucolica campagna o una casa da urlo nella metropoli cittadina? Il vincitore avrà solo l'imbarazzo della scelta perché con VinciCasa è lui a scegliere la casa che preferisce, in tutta Italia! Non resta che lasciarsi stregare dalla fortuna del concorso n°43: l'appuntamento è fissato per mercoledì 28 ottobre.  Sognate, sognate... le case da paura sono arrivate!

date_range 19 Ottobre 2015
placeholder
Novità
north_east
VINCICASA COMPIE UN ANNO

VinciCasa ha aperto le porte a 14 fortunati vincitori che hanno realizzato il loro desiderio più grande: vincere la casa dei propri sogni!  
VinciCasa, la nuova formula di gioco del Gruppo Sisal, compie un anno. È tempo di bilanci e di grandi soddisfazioni. Il nuovo gioco, infatti, che dal 9 luglio 2014 dà la possibilità di vincere la casa dei propri sogni, è stato davvero una rivoluzione nel settore dei giochi perché per la prima volta è stato messo in palio un premio incentrato su un bene concreto e tangibile, come l'acquisto di una casa. Il premio in denaro, infatti, è destinato all'acquisto di uno o più immobili a scelta del vincitore. Dove sarà la casa, se in montagna, nella città di residenza, al mare, al lago, per il single, per la famiglia numerosa, con giardino o terrazzo, dipende dalla scelta di ogni vincitore, purché sul territorio italiano. In un anno, dal 9 luglio 2014 quando è avvenuta la prima estrazione, il totale della case assegnate è stato di ben 14, tutte dal valore di 500.000€.   Sei sono state le regioni toccate dalla fortuna. La graduatoria delle Regioni più fortunate vede: 1° posto: Lazio e Piemonte a pari merito con 4 case assegnate per Regione (4 case vinte nel Lazio a Roma e altre 4 case estratte in Piemonte 1 a Saluzzo (CN), 1 a Novara, 1 a Fara Novarese (NO) e 1 a Nichelino (TO). 2° posto: Toscana e Lombardia a pari merito con 2 case assegnate per Regione. In Lombardia 1 a Villanterio (PV) e 1 a Lurate Caccivio (CO) mentre in Toscana 1 a San Sepolcro (AR) e 1 a Campi Bisenzio (FI). 3° posto: con una casa assegnata per Regione in Trentino Alto Adige (Trento) e Veneto (Treviso). Rispetto ai luoghi scelti per la casa dei propri sogni, ad oggi, tutti i vincitori hanno acquistato una casa nel luogo di residenza, considerandola una scelta prioritaria rispetto al luogo di villeggiatura. Le 14 case hanno rappresentato il grande sogno che si è realizzato, ma non solo... sono stati vinti tanti premi in denaro indovinando 4, 3 o soltanto 2 numeri dei 5 estratti! Dal lancio del gioco, in un anno, VinciCasa, ha premiato oltre 1 milione di vincitori. VinciCasa è riuscito per la prima volta nella storia di Sisal a riunire tre vincitori che si sono incontrati nel corso di una cena "stellata" dallo chef Andrea Berton. Inoltre la vincitrice della prima casa estratta - Maria Enella Buret - ha voluto testimoniare pubblicamente in prima persona la gioia di una vincita che le ha cambiato la vita. Con VinciCasa, vincere una casa è un gioco!

date_range 9 Luglio 2015

Hai bisogno di aiuto?

close