Milano, 8 giugno 2015

È UN IMPIEGATO IL FORTUNATO CHE HA VINTO A ROMA UNA CASA DA 500MILA EURO CON VINCICASA, IL GIOCO SISAL CHE PREMIA CON LA CASA DEI SOGNI!

Ecco la fortunata storia di "Pippo" (nome scelto dal vincitore). "Io e mio sorella siamo una cosa sola!  Finalmente andremo a vivere insieme nel quartiere dove siamo nati, purché continui a farmi vedere le partite della Roma".

Vincere una casa del valore di 500.000mila euro grazie a un'estrazione VinciCasa non solo è possibile ma è un segnale concreto per cambiare il destino della propria vita. Perché una casa che risponde ai tuoi desideri, come vuoi tu, come sei tu, rappresenta l'inizio di una nuova vita. Ecco la storia raccontata dal vincitore stesso: preferisce tenere riservato il suo nome e il suo volto ma la sua storia, in fondo, potrebbe essere quella di ognuno di noi. 
Si è presentato oggi negli uffici Sisal di Roma, accompagnato dalla inseparabile sorella, il fortunato "Pippo", vincitore della casa vinta, grazie a VinciCasa, presso il punto vendita Sisal Le Delizie del Fumo situato in Via Antoniotto Usodimare, 76/78 a Roma. VinciCasa è il gioco, unico nel mercato delle lotterie, che mette in palio un premio incentrato su un bene concreto e tangibile dando ai consumatori la possibilità di vincere la casa dei propri sogni. "Dall'emozione ho scoperto che la gioia ti fa mancare il respiro, è una sensazione positiva, da provare!" ha dichiarato il vincitore, impiegato in una multinazionale. "Io e mia sorella siamo molto uniti e da tempo sognavamo di vivere insieme in una casa che potesse ospitarci entrambi". "Un sogno in cui abbiamo sempre creduto ma che non siamo mai riusciti a realizzare per mancanza di disponibilità economiche". "Dal lancio del gioco VinciCasa abbiamo giocato ogni settimana la schedina insieme, sperando davvero di vincere e ce l'abbiamo fatta. La fortuna ha scelto proprio noi." La mattina in cui Pippo ha giocato, è stato un momento casuale. Si era infatti recato per lavoro in tabaccheria per acquistare delle marche da bollo e ne ha approfittato per giocare la schedina scegliendo i numeri tra le date significative della sua famiglia, incluso il suo numero preferito, l'8.
E saranno proprio i numeri 8, 24, 27, 30 e 38 a decretare il nuovo destino dei fratelli. Un destino felice che li attende e che scopriranno solo la mattina seguente controllando i numeri al Televideo.
Pippo e la sorella avranno ben due anni per trovare con tutta tranquillità la casa che più risponde alle loro reciproche esigenze. Il 20% dell'importo vinto gli verrà inoltre corrisposto in denaro per qualsiasi utilizzo, l'80% invece sarà destinato all'acquisto di uno o più immobili a scelta su tutto il territorio italiano.
Rispetto al luogo dove acquistare casa, Pippo non ha grandi pretese, salvo restare nel quartiere dove è nato. Lì ha i suoi amici, i suoi ricordi, tutta la sua vita. 
Per tutto il resto, farà scegliere alla sorella, almeno così dice. Lo scopriremo presto!

È arrivato VinciCasa. Vincere una casa è un gioco.



< Torna agli articoli