Milano, 16 novembre 2016

È UNA PARRUCCHIERA LA FORTUNATA CHE IL 2 NOVEMBRE HA VINTO UNA CASA DA 500MILA EURO CON VINCICASA, IL GIOCO SISAL CHE PREMIA CON LA CASA DEI SOGNI!

Ecco la storia di "Vittoria"... (nome scelto dal vincitore), "Mi sto separando e mia nonna mi ha aiutata da lassù".

Si è presentata ieri negli uffici Sisal di Milano la fortunata "Vittoria", vincitrice della casa vinta il 2 novembre scorso, grazie a VinciCasa, presso il punto vendita Sisal Tabaccheria Smokers situato in Via Dante Alighieri, 109 a Sesto Fiorentino (FI).
 
"Non ho giocato solo dei numeri, ho giocato i "miei" numeri, quelli della nascita e della morte di mia nonna che mi assiste ancora da lassù" ha dichiarato subito la vincitrice all'atto della riscossione del premio.
Che siano segni da lassù o semplici coincidenze, il bello di ogni storia è quello di condividere i valori delle persone, l'umanità della gente e non solo le logiche matematiche e razionali affini a un individuo.
"I numeri sono razionalità ed emozione insieme" - aggiunge la vincitrice. "La razionalità per comprendere che avrò una nuova casa, una nuova vita e l'emozione, per aver creduto che la mia vita potesse avere un futuro migliore. E la casa rappresenta oggi per me una certezza, le mura dove vivere una vita intera e crescere i figli che verranno".
 
"Mi sto separando e la casa non è un problema banale. Ho un lavoro che amo ma con quello che guadagno progettare un nuovo sogno per ricostruirmi una vita non era certo facile. È per questo che ho giocato a VinciCasa".
 
Con questo spirito anche il giorno della vincita, Vittoria gioca la sua schedina nella solita ricevitoria vicina al luogo di lavoro, sembra tutto come sempre. La vita della vincitrice è fatta di cose semplici ma che per lei rappresentano tutto. Ama l'arte, la musica e lo sport, in particolare fare yoga. 
Quando Vittoria controlla i numeri e capisce di essere lei la vincitrice scoppia a piangere non solo per aver vinto ma perché ricollega il sogno che la mamma, ancora prima di scoprire della vincita, le aveva riferito: la nonna regalava alla nipote una borsa piena di soldi... era stata lei a volere la sua felicità. Questo è stato per la vincitrice il messaggio più importante.  
 
E sono stati proprio i numeri 5, 7, 9, 12, 15, quelli della cinquina vincente, a decretare il nuovo destino di Vittoria. Un destino con cui ora potrà realizzare il sogno più importante della sua vita. 
Vittoria avrà ben due anni per trovare con tutta tranquillità la casa che vuole, dove vuole in tutta Italia. Il 20% dell'importo vinto verrà corrisposto in denaro per qualsiasi utilizzo, l'80% invece sarà destinato all'acquisto di uno o più immobili.
Vittoria, però, sembra avere le idee chiare. Non ha grandi pretese, salvo ricostruirsi una vita comprando una casa nel comune di residenza, vicino ai suoi affetti e ai luoghi che ama. Sembra già sapere dove andare... almeno così dice.
Lo scopriremo presto!
 
VinciCasa, vincere una casa è un gioco.



< Torna agli articoli